Crostata d’autunno

 

INGREDIENTI:

  • 1 dose di pasta frolla (vd. qui)
  • 130 gr di zucchero
  • 18 gr di farina 00
  • 4 tuorli d’uovo
  • 250 ml di latte
  • Frutta mista autunnale (kiwi, clementine, uva, pere)
  • Nocciole tostate tritate grossolanamente
  • Gelatina spray

 

PREPARAZIONE:

Preparare la pasta frolla come indicato nella ricetta e metterla a riposare in frigorifero almeno mezz’ora.

Quindi accendere il forno a 180°C e nel frattempo stendere la pasta tra 2 fogli di carta forno e adagiarla nello stampo, bucherellando la superficie con i rebbi di una forchetta.

Quando il forno è caldo infornare la base della crostata, predisponendo dei pesi sulla superficie (se non si hanno i pesi appositi utilizzare i fagioli secchi) e lasciare cuocere per 20/25 minuti.

Dovrá risultare dorata.

Sfornare e lasciare raffreddare.

Nel frattempo preparare la crema pasticcera battendo i tuorli e lo zucchero, aggiungere la farina e infine il latte tiepido a filo continuando a battere per non formare i grumi.

Mettere sul fuoco a fiamma media e mescolare portando la crema ad ebollizione.

Togliere dsl fuoco e versare in una ciotola mettendo la pellicola alimentare a contatto per non formare la crosticina in superficie.

Mentre la base della crostata e la crema pasticcera si raffreddano, lavare mondare e tagliare a piacere la frutta.

Ora asseblate la crostata versando sulla base la crema pasticcera, formando uno strato omogeneo.

Decorare a piacere con la frutta tutta la superficie, spolverare quindi con la granella di nocciole tostate.

Spruzzare sulla frutta la gelatina spray (in alternativa esiste quella da sciogliere in pentola e spennellare) per evitare che la frutta si ossidi.

Lasciare riposare in luogo fresco per almeno 1/2 ora prima di servire.

 

Annunci

Crostata al cioccolato e fragole

crostata al cioccolato e fragole

 

INGREDIENTI:

Per la frolla

  • 125 g di burro
  • 125 g di zucchero
  • 2 g di sale
  • 50 g di uova
  • 200 g di farina
  • 1 g di lievito
  • 40 g di cacao

Per la crema pasticcera

  • 250 ml di latte intero
  • ½ stecca di vaniglia
  • 60 g di tuorli
  • 45 g di zucchero
  • 15 g di fecola
  • 8 g di farina di riso
  • 50 gr di cioccolato fondente

Per decorare

  • Fragole tagliate a fettine

 

PREPARAZIONE

Per la frolla

Lavorare il burro con lo zucchero e il sale. Unire l’uovo, la farina, il lievito e il cacao. Impastare bene il tutto e lasciare riposare in frigo per circa 30 minuti.

 

Per la crema pasticcera

Scaldare il latte con la polpa della vaniglia e con la stecca.

A parte, mescolare, a freddo, i tuorli con lo zucchero, unire le farine e stemperare con un po’ di latte caldo.

Quando il latte bolle, eliminare la stecca di vaniglia e aggiungere il composto di uova e farina. Fare addensare continuando a mescolare bene con la frusta per evitare che si formino grumi.

Aggiungere ora il cioccolato a pezzi e continuare a mescolare finchè risulta ben amalgamato alla crema.

Trasferire in una ciotola per lasciare raffreddare e spolverizzare con un pizzico di zucchero semolato per evitare che si formi la crosticina

Infine, stendere l’impasto rivestendo una tortiera, precedentemente imburrata, coprire con la carta forno facendola aderire e con i fagioli secchi. Cuocere a 175° per 35 minuti.

Lasciare raffreddare e completare versando nel guscio di frolla la crema e decorare con le fragole.

 

CROSTATA AL CIOCCOLATO E FRAGOLE